INFORMAZIONI UTILI PER CHI E’ APPENA ARRIVATO IN IRLANDA

Nuovi arrivatiairplane in sky

Se sei appena arrivato a Dublino, segui la nostra semplice guida che ti aiuterà a trovare casa, ad inserirti nel mondo del lavoro, ad aprire un

conto corrente in banca e a capire il funzionamento delle tasse in Irlanda.

Siti dove cercare casa:

  • www.daft.ie
  • www.rent.ie
  • www.gumtree.ie
  • www.myhome.ie
  • Per alloggi temporanei è valido anche www.airbnb.ie

 

PPs Number – Personal Public Service Number

Il PPS Number è un ID personale che serve allo stato irlandese per non confonderti con nessun altro. Da’ accesso a molti servizi pubblici, quali Servizio sociale, tassazione lavorativa ordinaria e così via, apertura di un conto corrente, etc., etc..
Per richiedere il vostro PPS number dovete recarvi al  più vicino Ufficio del Social Welfare. Per attivarlo vi vengono chieste generalità (C.I.) prove di domiciliazione e residenza (I.E. una lettera firmata dal vostro Landlord o dall’intestatario delle bollette dell’abitazione in cui risiedete) – (spesso anche i dirigenti dell’ ostello, se hanno buon cuore e se avete tanto culo, ve la firmano) e soprattutto dovete avere un contratto di lavoro.
Il vostro PPS arriverà a casa per posta. Spesso arriva in due buste separate, anche a distanza di giorni l’una dall’altra. Una contiene la tessera di plastica col codice e foto, l’altra contiene il documento con l’attestazione de numero. Quest’ultimo è un foglio giallo, attenzione a non buttarlo come fosse pubblicità, è un documento a tutti gli effetti.

Aprire un conto in banca
L’apertura di un conto ha modalità diverse a seconda della banca scelta, in tutte è necessario almeno il PPS Number.
Bank of Ireland spesso risulta come la banca che richiede una documentazione più approfondita. AIB è una di quelle con accesso più facile.
Analisi Costi/Servizi delle varie banche: http://www.moneyguideireland.com/comparison-of-bank-charges-in-ireland.html
Buste Paga – Pay Slips
Se lavorate in Irlanda è bene tener presente alcune cose fondamentali:
L’aliquota d’imposta prelevata sarà del 20% per un reddito fino a 32800€ sopra a tale limite la tassazione sarà del 41%. Quest sono Valori di riferimento per il lavoratore single. Se coniugato cambiano i tetti di riferimento in base alla percezione di un solo reddito (lo scaglione diventa 41800€) o di due (65000€)
Il PPS NUMBER è di primaria importanza! se lo stato non vi riconosce, la vostra aliquota sara’ tra il 42% e il 54%, indipendentemente dal reddito percepito. LA cosiddetta Emergency Tax.
Emergency Tax
La Emergency Tax è l’aliquota massima di trattenute che la busta paga percepisce quando il lavoratore non ha un CERTIFICATE OF TAX CREDITS.
In parole povere, se cominciate a lavorare senza prima essere in regola con l’ufficio delle tasse, essi vi applicheranno, per tutela, un’aliquota alta, dal 42% al 54%.
Per evitare questo, prima di iniziare il vostro primo impiego, dovrete compilare il FORM A12 (http://www.revenue.ie/en/tax/it/forms/form12a.pdf) e mandarlo all’ufficio delle tasse.
Questa situazione si riproporrà ogni volta che cambierete lavoro. Per evitare questa noia, ricordatevi di chiedere al vostro ex datore il cosiddetto modulo P45, cioè un riassunto delle tasse che avete pagato finora e della vostra posizione nei confronti del Fisco Irlandese.
Un altro documento da tenere in mente è il modulo P60, l’equivalente (più o meno) del nostro CUD. I vostri datori dovrebbero (condizionale d’obbligo) consegnarvelo ogni anno, per poter tenere a mente correttamente le tasse versate.
Nel caso che vi troviate in Emergency Tax, quando la situazione si normalizzerà riavrete indietro quanto vi è stato tolto in eccesso.
In bocca al lupo a tutti!

Comments

comments